Resistenze a immersione

Un solo prodotto per molteplici applicazioni

Le resistenze a immersione sono formate da fasci di tubi riscaldanti (composti comunemente da uno, tre o sei elementi) piegati a U o a occhiello.
Questi fasci di tubi vengono saldati su un raccordo filettato in ottone o acciaio inox che consente il fissaggio alla parete della vasca da riscaldare. 
Le resistenze a immersione permettono di aumentare in modo diretto la temperatura di liquidi o i gas contenuti in qualsiasi tipo di serbatoio, da quelli in metallo a quelli in PVC. 
Con accorgimenti particolari e un rivestimento apposito è possibile utilizzarle anche a contatto con liquidi corrosivi. Di conseguenza vengono spesso utilizzate nel settore industriale, nei processi produttivi più svariati.
Resistenza elettrica sottile

Uno scambio termico ottimale

Progettate per essere inserite in tubazioni, vasche o serbatoi in pressione, le resistenze a immersione vengono messe a contatto diretto con il fluido o il gas che deve essere riscaldato. 
La loro saldatura su attacco filettato garantisce un efficiente scambio termico con il fluido.
Resistenza elettrica a immersione
Compilate il modulo di contatto per richiedere un preventivo gratis per le resistenze a immersione
Share by: